Som besökare på Dayviews samtycker du till användandet av s.k. cookies för att förbättra din upplevelse hos oss. Jag förstår, ta bort denna ruta!
Forgotten password?
  • Logga in med
Tekniskt fel pågår. På grund av att en server kraschat är det vissa problem att ladda upp bilder. Flera äldre bilder har även försvunnit till följd av detta, vilket vi beklagar. Vi arbetar för att få igång det så snart som möjligt.
Annons
Sign up!

September 2018

M
T
W
T
F
S
S
 
 
 
 
 
1
2
3
4
5
19
24
25
26
27
28
29
30
 

October 2018

M
T
W
T
F
S
S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
 
 
 

Friday 7 September 2018   photo 5/5

Villain
-----------------------------------------
DOWNLOAD: http://urllio.com/pcmeo
-----------------------------------------
Un assassino che prende in giro l'intero dipartimento di polizia con i suoi crimini impeccabili, viene inseguito da un elegante poliziotto in pensione il cui passato influenza il futuro dell'assassino con il gioco del gatto e del topo che sfugge di mano.
'Villain', scritto e diretto da Unnikrishnan B, era stato nelle notizie (da quando Mohanlal ha condiviso il poster del primo look del film con se stesso in un avatar di sale e pepe sulla sua pagina Facebook, per la precisione) per una serie di motivi : (# 1) È il primo film in India ad essere completamente girato in risoluzione 8K (Manoj Paramahamsa e NK Ekambaram brandiscono la fotocamera), (# 2) È il primo film malayalam in cui è stata effettuata la colorazione durante le riprese (# 3) L'ammontare record guadagnato in termini di distribuzione oltreoceano, musica e diritti via satellite e, infine, (# 4) L'imponente cast di stelle (composto da artisti come Manju Warrier, Vishal, Hansika, Srikanth e un'orda di Malayalam popolare talenti a bordo).
Lo scrittore / regista sceglie di narrare la storia di ADGP Mathew Manjooran (Mohanlal) montando una tela abbastanza grande con una vasta gamma di personaggi, tentando un miscuglio di generi piuttosto sottile (crimine / dramma / thriller / famiglia) ben all'interno della sua zona di comfort (abbiamo visto il duo Lal-Unnikrishnan sfornare "Grandmaster" cinque anni fa, il che andava bene). La storia si alterna primariamente tra il passato e il presente di Mathew: Mathew ha subito una tragedia personale a causa della quale è stato assente dal servizio per quasi sette mesi, e quando alla fine torna al lavoro, sorprende tutti optando per la pensione volontaria e decide di andare in un "viaggio di guarigione". Dall'altra parte, un terzetto di omicidi si è verificato nella città di Trivandrum e la forza di polizia si rivolge a Mathew per la sua esperienza nel risolvere il caso.
Non c'è un sacco di novità nella trama o nella sua presentazione di cui vantarsi. Il concetto di base è, infatti, rielaborato da molti altri film nel genere del poliziesco. I pezzi procedurali della polizia sono indubbiamente i migliori; il delizioso spargimento di indizi e abbandoni nel primo tempo riesce a mantenere lo spettatore sufficientemente impegnato (anche se non sul bordo dei sedili). Tuttavia, il pubblico si rende presto conto che Unnikrishnan non è esattamente interessato a costruire il mistero intorno all'identità dell'antagonista (che di solito arriva nella forma di una rivelazione distorta alla fine), ma a rompere i gusci delle nozioni tradizionali dell'eroe 'e' cattivo 'attraverso scambi filosofici e leggera overdose di sentimentalismo.
I brividi di genere sono praticamente assenti nella seconda metà e la prevedibilità inizia a giocare a guastafeste. Ciò che spinge avanti un thriller investigativo, anche con l'antagonista-rivelatore che arriva presto, è come il protagonista mette insieme l'intero calvario e quando le cose iniziano a dare un senso, senza la logica di dover battere.'Villain' sfortunatamente è ben lungi dall'adempiere a quelle aspettative e andare avanti in modo rigorosamente diretto. Alcuni personaggi necessitavano di una scrittura migliore: Shakthivel (Vishal) è fondamentale per la narrativa, ma le ragioni delle sue azioni sono spiegate in veloci montaggi di flashback con voci fuori cam


Villain

-----------------------------------------

DOWNLOAD: http://urllio.com/pcmeo

-----------------------------------------

















































Un assassino che prende in giro l'intero dipartimento di polizia con i suoi crimini impeccabili, viene inseguito da un elegante poliziotto in pensione il cui passato influenza il futuro dell'assassino con il gioco del gatto e del topo che sfugge di mano.
'Villain', scritto e diretto da Unnikrishnan B, era stato nelle notizie (da quando Mohanlal ha condiviso il poster del primo look del film con se stesso in un avatar di sale e pepe sulla sua pagina Facebook, per la precisione) per una serie di motivi : (# 1) È il primo film in India ad essere completamente girato in risoluzione 8K (Manoj Paramahamsa e NK Ekambaram brandiscono la fotocamera), (# 2) È il primo film malayalam in cui è stata effettuata la colorazione durante le riprese (# 3) L'ammontare record guadagnato in termini di distribuzione oltreoceano, musica e diritti via satellite e, infine, (# 4) L'imponente cast di stelle (composto da artisti come Manju Warrier, Vishal, Hansika, Srikanth e un'orda di Malayalam popolare talenti a bordo).

Lo scrittore / regista sceglie di narrare la storia di ADGP Mathew Manjooran (Mohanlal) montando una tela abbastanza grande con una vasta gamma di personaggi, tentando un miscuglio di generi piuttosto sottile (crimine / dramma / thriller / famiglia) ben all'interno della sua zona di comfort (abbiamo visto il duo Lal-Unnikrishnan sfornare "Grandmaster" cinque anni fa, il che andava bene). La storia si alterna primariamente tra il passato e il presente di Mathew: Mathew ha subito una tragedia personale a causa della quale è stato assente dal servizio per quasi sette mesi, e quando alla fine torna al lavoro, sorprende tutti optando per la pensione volontaria e decide di andare in un "viaggio di guarigione". Dall'altra parte, un terzetto di omicidi si è verificato nella città di Trivandrum e la forza di polizia si rivolge a Mathew per la sua esperienza nel risolvere il caso.

Non c'è un sacco di novità nella trama o nella sua presentazione di cui vantarsi. Il concetto di base è, infatti, rielaborato da molti altri film nel genere del poliziesco. I pezzi procedurali della polizia sono indubbiamente i migliori; il delizioso spargimento di indizi e abbandoni nel primo tempo riesce a mantenere lo spettatore sufficientemente impegnato (anche se non sul bordo dei sedili). Tuttavia, il pubblico si rende presto conto che Unnikrishnan non è esattamente interessato a costruire il mistero intorno all'identità dell'antagonista (che di solito arriva nella forma di una rivelazione distorta alla fine), ma a rompere i gusci delle nozioni tradizionali dell'eroe 'e' cattivo 'attraverso scambi filosofici e leggera overdose di sentimentalismo.

I brividi di genere sono praticamente assenti nella seconda metà e la prevedibilità inizia a giocare a guastafeste. Ciò che spinge avanti un thriller investigativo, anche con l'antagonista-rivelatore che arriva presto, è come il protagonista mette insieme l'intero calvario e quando le cose iniziano a dare un senso, senza la logica di dover battere.'Villain' sfortunatamente è ben lungi dall'adempiere a quelle aspettative e andare avanti in modo rigorosamente diretto. Alcuni personaggi necessitavano di una scrittura migliore: Shakthivel (Vishal) è fondamentale per la narrativa, ma le ragioni delle sue azioni sono spiegate in veloci montaggi di flashback con voci fuori campo - non ancora vicino a far discernere allo spettatore la veemenza della sua trasformazione (dal dottore al killer psicopatico) ; Shreya (Hansika) la fidanzata di Shakthivel - la loro relazione avrebbe reso una storia piuttosto eccitante ma non completamente esplorata; Felix (Srikanth), un signore della droga che cerca la redenzione contro Mathew (per i suoi exploit precedenti), appare più come un malfattore di cartone con una sola nota.

Mohanlal dimostra perché è ancora l'indiscusso campione di recitazione di India, con un atto di bravura che è tremendamente frenato dall'inizio alla fine. Anche se Mathew cita troppo spesso la filosofia (e Shakespeare), che suona insopportabile dopo un punto (specialmente durante la "talkathon" moderatamente prolungata tra lui e Shakthivel), aiuta sempre Mohanlal a dare queste linee. Il modo in cui emula nelle scene dell'ospedale è una vivida lezione per gli aspiranti interpreti - semplicemente mozzafiato!

Manju Warrier, in un personaggio mal scritto (della moglie di Mathew, Neelima), fa un ottimo lavoro rispetto a cosa la sceneggiatura le offre. Quando Mohanlal e Manju Warrier (due degli attori più bancabili del cinema di Malayalam) condividono lo schermo argentato, la chimica è insolitamente elettrica, anche quando le loro linee li deludono. 'Villain' è uno sforzo fallito senza dubbio, ma l'ensemble (Siddique, Ranji Panicker, Raashi Khanna e Chemban Vinod per citarne alcuni) ci obbliga a partecipare al procedimento in una certa misura.

Musica (di 4 Musics) è utile per tutto ciò che vale - dimenticheremo la maggior parte delle tracce non appena le stazioni radio abbandoneranno la loro fissazione su di esse. La colonna sonora di Sushin Shyam completa perfettamente l'atmosfera del film. Le acrobazie di Peter Hein sono quasi adeguate, senza essere eccessivamente "massicce". Il montaggio (di Shameer Mohammed) avrebbe potuto essere più teso (principalmente nella seconda metà). 'Villain' potrebbe facilmente essere considerato uno dei migliori film di Unnikrishnan ma non è abbastanza per essere considerato una tariffa avvincente nel suo complesso.

Verdetto: molte ragioni per dargli una mancanza , ma una parola magica praticamente supera tutto - Mohanlal!

e641990ed5
http://www.clubscouts.net/m/feedback/view/What-Happens-If-I-Slip-Am-I-Just-Hanging-Off-A-Cliff-720p http://critwinifooces.blogcu.com/sleuth-on-the-loose-movie-download-in-hd/37395758 http://nislacorhand.guildwork.com/forum/threads/5b922a21002aa82e1a2824b5-lions-tigers-bears-full-movie-in-italian-free-download-hd-720p http://www.bikermadhouse.com/m/feedback/view/Welcome-To-Pixie-Swallow-Full-Movie-In-Italian-Free-Download http://livetiterte.wapka.mobi/site_174.xhtml http://ceirasliepsycher.blogcu.com/until-its-colored-in-crimson/37395755 http://ruiprofal.jugem.jp/?eid=225 http://www.nookl.com/article/130134/the-faster-does-it-italian-dubbed-free-download http://ulenfarbillclad.blogcu.com/demons-souls-full-movie-online-free/37395756 http://bitbucket.org/remennapa/remennapa/issues/107/what-you-leave-behind-movie-free-download

Annons

Comment the photo

or log in:
 

Directlink:
http://dayviews.com/guaivosub/526626774/