Som besökare på Dayviews samtycker du till användandet av s.k. cookies för att förbättra din upplevelse hos oss. Jag förstår, ta bort denna ruta!
Forgotten password?
  • Logga in med
Tekniskt fel pågår. På grund av att en server kraschat är det vissa problem att ladda upp bilder. Flera äldre bilder har även försvunnit till följd av detta, vilket vi beklagar. Vi arbetar för att få igång det så snart som möjligt.
Annons
Sign up!

September 2018

M
T
W
T
F
S
S
 
 
 
 
 
1
2
3
4
5
9
24
25
26
27
28
29
30
 

October 2018

M
T
W
T
F
S
S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
 
 
 

Thursday 13 September 2018   photo 3/6

The Saxon Chronicles
-----------------------------------------
DOWNLOAD: http://urllio.com/q7juj
-----------------------------------------
Ambientato nel IX secolo, Alfred the Great, il re più influente e ispiratore dell'Inghilterra, fugge dal suo regno quando viene attaccato dall'Orda Vichinga. Angosciato e solo si ritrova in compagnia di alcuni improbabili amici e scopre il potere interiore per salvare il suo regno e condurre il suo popolo alla vera libertà. Un tumultuoso arazzo di storia ed emozionante saga epica della nascita dell'Inghilterra, "The Saxon Chronicles"; è un vero racconto ispiratore del potere della fede per superare tutte le cose.
Jeshua e la società hanno fatto un ottimo lavoro nel produrre una mini-epica storica su un budget da scarpa.
Aspetto molto cinematografico di DV.
Alcuni attori sono inesperti, ma svolgono bene i loro ruoli. Andy Shaffner è particolarmente impressionante, con una presenza forte e naturale.
Le scene di battaglia girate in Utah sono apparse molto vicine a Jolly Old. Non avrei mai pensato che una foresta di cottonwood a Ogden, l'UT potesse sembrare europea quanto basta.
Ho il DVD e il finale del taglio finale è molto efficace e toccante.
Ho capito da una fonte molto affidabile che una versione del film molto più alta del budget è in lavorazione e verrà girata sia in Inghilterra che in Utah.
Eccezionale!
< br /> Alan Meyer Ogden, UT
The Saxon Chronicles è finalmente arrivato. Ho visto una proiezione di questo film al LDS Box Film Festival perché i miei amici dello SCA erano extra in questo film. Avevo aspettative molto basse per questo film, considerando che tutti i film del festival erano terribili, probabilmente il peggiore che avessi mai visto. Poi c'era "The Saxon Chronicles", da non confondere con il corto medievale campy mostrato in precedenza. Questo film mi ha davvero sorpreso. Qui abbiamo un film su King Alfred the Great girato in Utah, di tutti i posti, che in realtà è stato davvero piacevole da guardare. Qualche recitazione andava bene, e nessuno aveva davvero accenti inglesi, cosa che distraeva, ma la storia era meravigliosa. Concordo con il regista, Jeshua De Horta, per la sua capacità di sottoporsi a un progetto così enorme, con un budget così basso, e allo sceneggiatore per una sceneggiatura meravigliosamente scritta con personaggi che sembravano veri e una sceneggiatura con un dialogo citabile, e per Re Alfredo (alias Darin Southam) per questo ritratto aspro del re sassone. La star del film va comunque all'attore che interpretava Chad, James Morris, ha fatto un ottimo lavoro con il suo ruolo, in tutte le sue scene è difficile distogliere lo sguardo da lui, il mio unico rimpianto è che vorrei aver visto più di lui nel film.
Quindi riassumendo: Congratulazioni, congratulazioni, congratulazioni, attori e congratulazioni, direttore ...
Vergogna al Festival del cinema LDS per non aver dato il nome appropriato riconoscimento o premi a questo grande film.
Cheers, William Dagobert II
16b5f34455
https://www.causes.com/posts/4660232 https://www.causes.com/posts/46602


The Saxon Chronicles

-----------------------------------------

DOWNLOAD: http://urllio.com/q7juj

-----------------------------------------































Ambientato nel IX secolo, Alfred the Great, il re più influente e ispiratore dell'Inghilterra, fugge dal suo regno quando viene attaccato dall'Orda Vichinga. Angosciato e solo si ritrova in compagnia di alcuni improbabili amici e scopre il potere interiore per salvare il suo regno e condurre il suo popolo alla vera libertà. Un tumultuoso arazzo di storia ed emozionante saga epica della nascita dell'Inghilterra, "The Saxon Chronicles"; è un vero racconto ispiratore del potere della fede per superare tutte le cose.
Jeshua e la società hanno fatto un ottimo lavoro nel produrre una mini-epica storica su un budget da scarpa.

Aspetto molto cinematografico di DV.

Alcuni attori sono inesperti, ma svolgono bene i loro ruoli. Andy Shaffner è particolarmente impressionante, con una presenza forte e naturale.

Le scene di battaglia girate in Utah sono apparse molto vicine a Jolly Old. Non avrei mai pensato che una foresta di cottonwood a Ogden, l'UT potesse sembrare europea quanto basta.

Ho il DVD e il finale del taglio finale è molto efficace e toccante.

Ho capito da una fonte molto affidabile che una versione del film molto più alta del budget è in lavorazione e verrà girata sia in Inghilterra che in Utah.

Eccezionale!
< br /> Alan Meyer Ogden, UT
The Saxon Chronicles è finalmente arrivato. Ho visto una proiezione di questo film al LDS Box Film Festival perché i miei amici dello SCA erano extra in questo film. Avevo aspettative molto basse per questo film, considerando che tutti i film del festival erano terribili, probabilmente il peggiore che avessi mai visto. Poi c'era "The Saxon Chronicles", da non confondere con il corto medievale campy mostrato in precedenza. Questo film mi ha davvero sorpreso. Qui abbiamo un film su King Alfred the Great girato in Utah, di tutti i posti, che in realtà è stato davvero piacevole da guardare. Qualche recitazione andava bene, e nessuno aveva davvero accenti inglesi, cosa che distraeva, ma la storia era meravigliosa. Concordo con il regista, Jeshua De Horta, per la sua capacità di sottoporsi a un progetto così enorme, con un budget così basso, e allo sceneggiatore per una sceneggiatura meravigliosamente scritta con personaggi che sembravano veri e una sceneggiatura con un dialogo citabile, e per Re Alfredo (alias Darin Southam) per questo ritratto aspro del re sassone. La star del film va comunque all'attore che interpretava Chad, James Morris, ha fatto un ottimo lavoro con il suo ruolo, in tutte le sue scene è difficile distogliere lo sguardo da lui, il mio unico rimpianto è che vorrei aver visto più di lui nel film.

Quindi riassumendo: Congratulazioni, congratulazioni, congratulazioni, attori e congratulazioni, direttore ...

Vergogna al Festival del cinema LDS per non aver dato il nome appropriato riconoscimento o premi a questo grande film.

Cheers, William Dagobert II

16b5f34455
https://www.causes.com/posts/4660232 https://www.causes.com/posts/4660233 https://www.causes.com/posts/4660231 https://www.causes.com/posts/4660234 http://prds66.ning.com/profiles/blogs/it-was-seen-oyoyo-prospering-momon-tio-u0027s-gigantic-explosion http://noresumerequired.ning.com/profiles/blogs/the-een-doodnormale-man-full-movie-in-italian-free-download http://whatscooking.ning.com/profiles/blogs/lost-drive-in-download-completo-di-film-in-italiano http://dayviews.com/berlode/526720736/ https://www.causes.com/posts/4660237 http://swelanphar.yolasite.com/resources/Pingsha-Chase-2-Zhengzhou-Connection-dubbed-italian-movie-free-download-torrent.pdf

Annons

Comment the photo

or log in:
 

Directlink:
http://dayviews.com/cycmure/526720740/